martedì 9 novembre 2010

lettera: codice condiviso?

.......immagino che nella notte dei tempi i nostri tris tris nonni avessero inventato le rune, le lettere o quel che era con l'idea di creare un codice comune e condiviso con cui capirsi... in modo che lo stesso disegnino, per esempio Z significasse per tutti il suono "DSSSSSSS" e non altro.... 
pare che per noi luckies non sia cosi', o almeno per me e per clo, visto che la sua P a me continua a sembrare una T, e clo mi ha ringraziato per averle ricamato una L, che pero' in realtà voleva essere una Z.... a pensarci bene qui non c'entra niente la pronuncia e la fonetica, qui mi sa che siamo proprio orbe....
le mie 2 letterine sono accompagnate da un pinkeep miserello, fatto giusto per incicciottire la busta... ma tutto sommato mi sta ancora simpatico con quell'aria da principiante...


7 commenti:

mariaerba ha detto...

a me non sembra un pinkeep da principiante ;)
e poi le letterine son molto eleganti....
ciao maria

Romy ha detto...

mah, tu sei sempre troppo modesta ;-)
a me quel pinkeep pare tutto fuorchè miserello: è adorabileeee ^___^
Le lettere sono molto chic ;-)
bravaaaaaaaa

Puntini ha detto...

Le letterine sono adorabili, a volte sì, è difficile distinguerle, ne so qualcosa io.. ci sono poche P che sembrano delle P...

Mi piace molto come le hai rifinite :-)

Carinissimo anche il pinkeep senza pins :-D

Paola.

manu ha detto...

miserello un paio di ...ciufoli...! è di un tenero unico!!!
Manu

piccipocci ha detto...

Posso dire anche io la mia? tutto adorabilmente adorabileeee e il pinkeep non sembra assolutamente da "pricipiante" non ne ha nemmeno l'aria!! ^_^ Sul fatto che abbia scambiato la Z per la L..sono cotta io!!!
Ad ogni modo.. accetto di andare in giro a "braccetto" con te ^_^

Elisabetta ha detto...

Sono di una finezza e precisione impeccabile!!!! Non ci sono dubbi!!!

Ps Peccato nn esserci incontrate..alla prossima! ;)

✂♥ laura♥ ✂ ha detto...

se te ne scappa un altro di miserello a me piacciono proprio tanto...la solita modesta
donna ma dove sei finita? aspetto la stoffa ....
salutami il piccolo francesco
baci laura

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...